April 15th in Google, Google Adsense by .

Il Metodo Rapido Per Guadagnare con Adsense

L’altro giorni mi chiama un mio amico dicendomi: “ciao Krikko, ho aperto un blog, e ci ho piazzato all’interno Google Adsense…perchè non guadagno ancora? Dove ho sbagliato?” Partendo del presupposto che i guadagni non arrivano mai istantaneamente ma sono sempre frutto di un duro lavoro alle spalle, con Adsense bisogna …

Pianista di professione ma grande appassionato di Internet Marketing. Dal 2009 Pubblico quotidianamente articoli su blog inerenti le mie passioni. Amo aiutare le persone, amo condividere le mie conoscenze ed amo rendermi utile. Autore di 5 E-book sul Blogging Business

VIsit Christian Salerno (Krikko)'s website

L’altro giorni mi chiama un mio amico dicendomi: “ciao Krikko, ho aperto un blog, e ci ho piazzato all’interno Google Adsense…perchè non guadagno ancora? Dove ho sbagliato?”

Partendo del presupposto che i guadagni non arrivano mai istantaneamente ma sono sempre frutto di un duro lavoro alle spalle, con Adsense bisogna aspettare ancora di più. Quando vai ad aprire un Blog, devi prima sistemarlo graficamente, poi devi inserirci contenuti, poi pubblicizzarlo, ed infine pensare a guadagnare. Se invece andiamo ad aprire un blog e ci piazziamo subito gli annunci G.Adsense all’interno andiamo a saltare quei tre passaggi fondamentali:

  • Sistemare la grafica
  • Inserire i contenuti
  • Pubblicizzare il Blog

Questi sono passaggi essenziali che non puoi fare a meno di saltare!!! E vuoi sapere il perchè? Perchè se riesci ad accumulare visite in qualche modo (per grazia ricevuta), anche senza questi passaggi chiave, il tuo Blog non riuscirà a portarti guadagni perchè la tua frequenza di rimbalzo sarà altissima.

La frequenza di rimbalzo è quella percentuale di utenti che non appena atterra sul tuo sito, esce all’istante nei prossimi 10 secondi. Evidentemente perchè il sito non gli è piaciuto o perchè non l’ha trovato interessante.

Quali sono i motivi che rendono un sito non bello e poco interessante? Sicuramente una grafica trascurata e contenuti poveri.

Un Blog in stile web 1.0 dà già l’idea di qualcosa poco professionale. Un blog invece all’impatto deve essere bello da vedere, deve incoraggiare il lettore ad essere sfogliato deve essere ordinato e settorizzato. Alcuni blogger piazzano nella sidebar il widget “Archivio” e credono di essere a posto. Ma non è così!! Come fa l’utente a trovare un articolo in mezzo a tutta quella cozzaglia?

E’ importante perciò curare la grafica, ma soprattutto curare i contenuti. Dei contenuti di un Blog ben scritti, senza errori grammaticali, con un font di scrittura, è sicuramente meglio di articoli scritti senza divisione di paragrafi, con carattere 8 in un font poco leggibile.

Solo dopo aver sistemato graficamente il Blog, inserito una quindicina di articoli, si può veramente iniziare l’opera di pubblicizzazione del Blog (e ti consiglio di affidarti a degli esperti per un buon risultato).

Una volta che il Blog è a tutti gli effetti sulla rete, non devi far altro che continuare ad aggiornare il blog e aspettare che i guadagni con Adsense arrivino.

Quando gli risposi al mio amico che bisognava prima fare tutti questi passaggi prima di poter guadagnare mi rispose: “Ah..ma se io voglio rendere più rapidi i miei guadagni con adsense come devo fare??

Beh, ci sono alcuni trucchi riguardante Adsense che bisogna assolutamente sapere. Questi trucchi riguardano:

  • Come guadagnare di più per singolo click
  • Come trovare le migliori parole chiavi
  • Come inserire le parole chiavi inverse
  • Il Tracking

Inoltre, sempre per guadagnare più velocemente è possibile offrire del lavoro agli altri in cambio di una remunerazione. Certo è un investimento, ma un investimento sicuro! Se noi andiamo a pagare un collaboratore 2 euro ad articolo, e Adsense ce ne renderà in seguito 20-30 euro nel tempo con quell’articolo, non è un vero affare? Io credo proprio che lo sia.

Di collaboratori pronti a scrivere per te ce ne sono ovunque, di ogni tipo, con ogni esperienza professionale, e sono sicuro che riuscirai a trovare sin da subito il collaboratore che fa per te. Attenzione però che non tutte sono persone serie. C’è chi accetta il lavoro e poi non si fa più sentire, c’è chi cerca di importi le sue esigenze, c’è chi prende un impegno di scrivere un articolo al giorno e poi scompare nel nulla non inviandoti più articoli, c’è chi vuole un anticipo prima di lavorare e poi sparisce; insomma, c’è davvero di tutto! Trovare collaboratori seri e professionali è come cercare un ago in un pagliaio, e se lo si trova, non bisogna farselo scappare via!

Fatto questa piccola premessa su che tipo di collaboratori potrai incontrare, andiamo invece ora a vedere concretamente dove possiamo cercarli. I due forum preferiti che utilizzo per cercare nuovi collaboratori è:

  • Forum Gt
  • Al verde Forum

Si trovano nella sezione offro e cerco per quanto riguarda il forum Gt, e nella sezione compravendita recensioni, articoli per quanto riguarda il Forum AlVerde.

Tuttavia dobbiamo essere molto chiari. Puoi conoscere tutti i trucchi di questo mondo, ma se non sei ben posizionato, e non hai visite, non guadagnerai mai neanche un solo centesimo!

Tuttavia esiste un software che ti permette di, una volta messo in funzione, migliorare la tua posizione su Google. Infatti se andrai a controllare 15 giorni dopo il posizionamento del tuo sito, lo vedrai nelle prime 5 posizioni di Google, il che è un risultato niente male!!

Quindi, come hai potuto intuire posizionamento ed Adsense vanno proprio sotto braccio. Se c’è posizionamento esiste Adsense e quindi esistono i guadagni, altrimenti no.

Se ti dicessi che esiste un prodotto che ti offre questo software per il posizionamento e tutti i consigli Adsense (e adwords) che ti servono mi crederesti? Mm…non credo.. Beh allora clicca qui!

Krikko

One Comment

Leave a Reply





Guadagno col blog .