Browse By

Come Aumentare Visite su Youtube

Parliamo ancora di Youtube. Eh sì amico mio, sono un grande appassionato di Youtube e ho davvero una marea di cose da dirti, la maggior parte delle quali apprese sulla mia pelle.

Youtube è una macchina per creare visite. Non sto scherzando. Youtube è uno dei siti più visitati al mondo e dove ci sono utenti … ci sono visite! Sul mio canale principale Youtube, ho oltre 3 milione di visite. 3 milioni di visite dove continuo a pubblicizzare i miei siti: Pianosolo.it, ChristianSalerno.com ecc..

Di questi 3 milioni, almeno 1 milione sarà andato sui miei siti? Bene… 1 milione di visite da Youtube! Il che non mi sembrano poche :) .

Bene, parliamo quindi di come fare per poter avere maggiori visualizzazioni sui proprio video. Ci sono alcune tecniche che io utilizzo e che ti voglio consigliare perché le ritengo davvero molto valide.

Partiamo col la prima chicca.

1. Embed ed Autoplay

Non è vero che le visite dei tuoi video possono aumentare solamente da Youtube. Se hai un Sito, un Blog, o semplicemente una pagina o profilo su Facebook, puoi condividere o embeddare tale video, in modo tale che questo venga visualizzato anche attraverso altri canali. Ovviamente il conteggio delle visite funziona come su Youtube: ogni video visitato equivale ad una visita.

Per Facebook basta prendere l’url del video ed incollarla sul proprio profilo ed il gioco è fatto, mentre per condividere il video su blog o siti l’operazione è leggermente più lunga. Bisogna andare sul video desiderato, cliccare su Condividi, poi su Codice da incorporare, e infine copia il codice che ti viene dato all’interno delle tue pagine web, ed il gioco è fatto!

C’è un altro trucchetto che devi sapere però.  E’ possibile assicurarsi le visite sui propri video all’interno del Blog inserendo l’autoplay del video. Ciò significa che basta che l’utente apra la pagina dove hai inserito il video, e questo si aprirà automaticamente, senza il bisogno che tu clicchi su “play”.

Ci sono due soluzioni per questo: o modifichi il codice manualmente, oppure vai su questo sito ed inserisci l’embed del tuo video nella prima casella. Clicca su genera codice e nella seconda casella ti comparirà automaticamente il codice con l’autoplay.

2. I siti degli Altri

Dove sta scritto che puoi pubblicare i video solo sulle pagine che sono tue? Puoi per esempio postare i video di Youtube sulle pagine Facebook degli altri, ma soprattutto… puoi inserire il tuo video nei Paid to write! I siti paid to write sono siti costruiti da altre persone che ti permettono di pubblicare articoli e guadagnare anche da queste pubblicazioni. Puoi perciò inserire il tuo video all’interno degli articoli che proponi e catturare le visite che ha quel sito..noterai un incremento di visite mostruoso!

I siti Paid to write hanno molti moderatori che revisionano gli articoli scritti dagli utenti. Questi moderatori eliminano ogni tipo di link promozionale o che porta verso il proprio blog. Ma non capisco perché invece i video su Youtube li lasciano sempre! 😀 Quindi ogni volta che per esempio pubblico la Cover di un brano appena uscito, faccio una decina di articoli sui siti Paid to Write, ci inserisco una breve descrizione e ci piazzo il video.

In questo modo ho: incremento di Pagerank del video (con conseguente posizionamento migliore) e incremento di visite.

3.  Utilizza un Software Gratuito

Esistono poi dei sistemi che ti permettono di scavalcare il problema. Come esistono dei siti di scambi visite, esiste un programma di Youtube di scambio visite totalmente gratuito. Si tratta di Tubewiev Trader, un Software gratuito che ti permette di ricevere visite a valanghe!

Come funziona?

Installi il Software, lo apri e lo lasci andare. Farà tutto in automatico. Tu vedrai in automatico i video degli altri ogni tot secondi, e gli altri vedranno il tuo a rotazione. Non devi stare attaccato al pc e vederlo, ma devi solamente tenerlo aperto, niente di più.

Ci sono controindicazioni Krikko?

Sinceramente non ho provato il software proprio perché ho paura. Google Penalizza seriamente i siti che fanno scambi visite, non vedo perché non debba penalizzare i video o gli account che utilizzino scambi visite per Youtube. Ti voglio ricordare ancora una volta che Youtube e di proprietà Google, e che utilizzano lo stesso algoritmo per le ricerche e probabilmente anche per le penalizzazioni.

Se vuoi rischiare, fallo pure però.. a tuo rischio e pericolo! Anzi, ci faresti un grande piacere se ci lasciassi una tua testimonianza se lo hai provato.

Rimani Aggiornato sui nuovi Articoli

una volta cliccato su "Iscrivimi ora", controlla la tua e-mail



Post Consigliati

29 thoughts on “Come Aumentare Visite su Youtube”

  1. Luigi says:

    YouTube è sicuramente un’enorme risorsa per generare nuove visite o contatti con molti clienti potenziali.
    Spesso questo incredibile strumento viene sottovalutato da molti infomarketer che preferiscono concentrarsi su SEO Adwords o altre tecniche per generare traffico, a parer mio commettendo un grosso errore.
    Il video su you tube può diventare facilmente virale, cioè espandersi molto rapidamente, oltre a offrire informazioni di valore il video offre all utente un elemento di intrattenimento che è provato essere apprezzato da chi naviga in internet, è gratuito, e riesce a generare un rapporto di fiducia più immediato rispetto all’articolo o al semplice PDF.
    Imparare a sfruttare al meglio questo strumento può rivelarsi di importanza vitale per sostenere un info business di successo e non solo, You tube può servire da canale comunicativo anche per aziende che non operano direttamente in rete, per il brand stesso dell’azienda, per far conoscere più nello specifico di cosa si occupa e di quello che ha da proporre alla gente.

    Il mio consiglio… Imparate ad usare you tube.

    Un saluto Luigi.

  2. Krikko says:

    parole Sante Luigi, parole Sante!!

    P.s. Grazie per il tuo contributo! 😉

    Krikko

  3. Franco says:

    Bell’articolo krikko, molto utile e interessante come sempre,sono uno di quelli che youtube lo usa poco in questo senso, prima o poi mi metterò al passo con i tempi.

    Franco

  4. Krikko says:

    Ciao Franco!

    Grazie mille! Ti conviene davvero altrimenti gli altri avranno una marcia in più rispetto a te! 😉 Salutoni!

    Krikko

  5. marika says:

    davvero molto interessante”! complimenti

  6. Krikko says:

    Ti ringrazio Marika! :)

  7. vincenzo says:

    Grandissimo articolo complimenti…Io ho capito che per sfruttare a massimo Youtube bisogna conoscerlo, saperlo Ottimizzare, ed io ho imparato i suoi Segreti…Ho ottimizzato gratuitamente alcuni video che avevo abbandonato..e dopo solo una settimana hanno generato 5749 views..Uno dei 3 video è andato in prima pagina di google e li è restato..Increbile Youtube!

  8. Krikko says:

    Wow! Questa sì che è un’ottima notizia direi!! 😀

  9. Luca says:

    Ciao, complimenti, ottimo articolo.

    Volevo farti una domanda: sei sicuro che i video incorporati su facebook vengano considerati come visite? Te lo chiedo perchè sono molto sicuro che non sia così visto che ho fatto delle prove e ho notato che le visite purtroppo non aumentano.

    Ciao :)

  10. Davide Powercoach Rampoldi says:

    Fantastico Krikko, il trucco dell’embedded non è affatto male.
    Molto semplice ma efficace (fino a che dura).

    Un solo dubbio (ho dato un’occhiata al tuo canale YouTube e mi sono pure iscritto)…
    Con video da 300/400 visualizzazioni l’una (che pure io, anzi molte di meno, ne ho su un altro account) come caspita pensi di riuscire a creare una m-list per farci poi del marketing?

    Non sono troppo pochi per arrivare a conversioni decenti?

    Questo il mio canale principale su YouTube. Dagli un occhio 😉

    > http://www.youtube.com/user/PowerCoachItalia

  11. Krikko says:

    Se i video hanno poche visualizzioni, è difficile farci del Marketing, ma già con un video che ha 10.000 visualizzazioni, si possono fare grandi cose! :)
    Krikko

  12. sairosman20 says:

    ciao krikko!
    Volevo chiederti un consiglio.
    Il mio canale youtube è questo https://www.youtube.com/user/sairosman20?feature=mhee
    e volevo chiederti se posso diventare partner di youtube e come posso migliorarlo.
    Grazie

  13. Krikko says:

    Puoi provare a fare la richiesta ma gli iscritti sono ancora un po’ “pochi”. Almeno 500…
    Buona fortuna! 😉

    Krikko

  14. sairosman20 says:

    ok, ho inviato la richiesta!
    Spero che mi accettino 😉

  15. Rubel says:

    Ciao Krikko,

    Devo ammettere che hai fatto proprio un ottimo articolo!
    Come sempre sei chiaro e preciso.Che dire un artico più che completo

    Una domanda: si può mettere Google Adsense nei video di Youtube?

    Rubel

  16. Krikko says:

    Grazie Rubel! 😉

    Se diventi Partner di Youtube, sarà Youtube stesso ad inserirti il tuo Adsense nei video! 😉

    Krikko

  17. Rubel says:

    Grazie per l’informazione!

    Rubel

  18. Krikko says:

    A te Rubel! :)

  19. Matteo says:

    Ciao Krikko, ottimi consigli :) Che tu sai, Youtube prevede penalizzazioni per chi usa il “trucchetto” dell’autoplay per accaparrarsi più visualizzazioni? Per penalizzazioni intendo l’impossibilità di monetizzare con i video o magari declassamento nelle ricerche. Grazie

  20. Krikko says:

    Ciao Matteo, ti ringrazio!

    Mmm sinceramente non lo so, ma credo che sia sia un trucchetto non troppo scorretto, anche se si tratta di aggiungere del codice
    a quello che ti fornisce Youtube. Non credo che si tratti di qualcosa di molto grave. Io sinceramente lo utilizzo nei video che inserisco nelle
    landing page e fin’ora non mi sembra di aver visto controindicazioni 😀

    Krikko

  21. braccio pacini says:

    ciao krikko !
    grazie le tue parole sono certo mi saranno molto utili! ho scoperto delle cose che proprio non sapevo … io sto cercando di far decollare il mio canale you tube … ma stento ancora e sono già un po’ di mesi che ci lavoro ! mi chiedo se magari hai voglia di farci un salto e darmi la tua opinione … magari hai qualche dritta per migliorare i miei lavori … in modo che possano interessare a più persone ! grazie
    braccio the tutorial maker

  22. Krikko says:

    Ciao Braccio!

    Ho dato un’occhiata al tuo canale e devo dire che è molto simpatico e utile per molti!! :) :)
    Ho subito una bella dritta: acquista un microfono Zoom h2 perché si sente
    che l’audio è registrato dalla videocamera ed è di bassa qualità.

    Attraverso il microfono avrai un audio nettamente superiore :)

    Krikko

  23. Andrea says:

    Io uso questo programmino che aumenta le visualizzazioni su youtube
    http://tinyurl.com/aqfpjeu

  24. Vox says:

    Ciao a tutti!!!

    Ne approfitto per pubblicizzare anch’io il mio canale:
    http://www.youtube.com/user/Uominidimare90?feature=watch

    passate, un saluto!!!

  25. Luigi says:

    Se si prova a inserire il codice embed sulla pagina che genera il codice per l’autoplay,dice che il codice embed non è corretto

  26. Samuele says:

    Ciao Krikko, vorrei chiederti un’informazione?I video youtube incorporati su altri siti senza il relativo autoplay, se visti, incrementano comunque le loro views? Dai test da noi effettuati sui nostri siti non risulta un incremento delle views di youtube…
    Grazie in anticipo e complimenti per il blog!

  27. Christian Salerno (Krikko) says:

    Ciao Samuele! Sì sì conta eccome! :)

  28. SIMO116 says:

    Salve ottimo articolo! Sfrutterò di sicuro i tuoi consigli…
    Intanto permettimi di pubblicizzare il mio canale :)
    https://www.youtube.com/channel/UCXXVXJP-mn-w6fh8ACCJehQ
    Grazie!

  29. Pingback: Come aggiungere Instagram ad una pagina Facebook | come-aumentare
  30. Trackback: Come aggiungere Instagram ad una pagina Facebook | come-aumentare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *