Browse By

Come Diventare un Editore Online

Il mercato dell’editoria sta cambiando profondamente. Oggi, grazie ai tanti siti di stampa on demand è possibile stampare solo le copie che sono state già ordinate. Questa è una grande rivoluzione!! Prima dovevi stampare un tot. numero di copie senza sapere come sarebbe andato il tuo investimento e se avresti venduto tutte le copie. Ora invece stampi solamente le copie che ti vengono già ordinate.

È un po’ la stessa cosa che succede con il Dropshipping. Prima, il negozio fisico ordinava una serie di articoli senza sapere se li avrebbe poi venduti tutti (ed era costretto a fare diverse volte sconti per il “fuori tutto“). Adesso invece i negozi online non hanno né merce né magazzino. Bensì spediscono al cliente solo i prodotti che vengono ordinati. Facile no?

In questo articolo però non voglio parlarti di dropshipping ma bensì di editoria online. In particolare voglio farti vedere in che modo sono riuscito a diventare un piccolo editore online che riesce ad avere piccoli guadagni che sono in grado di dargli la giusta carica per continuare in questo percorso.

Ecco il video che ti spiegherà un po’ tutto:

Hai visto?

Non sono diventato un milionario ma si tratta di cifre che mi fanno capire che c’è del potenziale, tenendo conto che sono partito da circa 2-3 mesi. L’idea è di continuare in questa direzione continuando a pubblicare altri libri che generino vendite automatiche. Con l’aumentare dei libri pubblicati aumenteranno anche i guadagni (o così si spera! Eheh).

Che tipo di libri pubblico?

Come ben sai sono un musicista e ho notato che i libri che vendono di più sono quelli legati all’ambito musicale. Perché?

Perché semplicemente sono in grado di promuoverli meglio. Una cosa è certa: se non li promuovessi, questi libri non venderebbero nulla! Così, avendo un bel po’ di community, gruppi Facebook, Forum, Siti e Canali Youtube che ruotano attorno alla musica, posso pubblicizzare con estrema facilità i libri sia facendo dei post pubblicitari ma soprattutto consigliando agli utenti i libri che ho pubblicato.

Per esempio qualcuno vuole imparare a suonare il pianoforte? Gli consiglio il mio libro appena uscito. Qualcuno ha problemi a fare ascoltare i propri brani musicali? Gli consiglio il  mio libro che gli insegna ad ottenere più visibilità online come musicista.

Dunque, quello che voglio dirti con estrema chiarezza è: non ci sarebbero vendite se non promuovessi questi libri. 

Amazon è una piattaforma speciale ma le vendite non piovono dal cielo, c’è sempre da dare visibilità ai propri prodotti altrimenti non si vende nulla. Così come altre piattaforme come e-bay (a meno che tu non riesca a vendere lo stesso prodotto che vende la concorrenza ad un prezzo nettamente più basso ma… la vedo dura!)

Per maggiori informazioni ti rimando a questo articolo che ho pubblicato qualche mese fa. Buona lettura e buon … lavoro! 🙂

firma per computer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.